Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

È  stato da poco pubblicato un secondo lavoro derivante dalla ricerca sulle motivazioni allo sport giovanile. Entrambi gli articoli sono liberamente consultabili e scaricabili online e contengono questa dicitura:

“This research was funded by a grant from the Abruzzo Region and carried out in collaboration with the Italian Olympic Committee of Abruzzo Region (CONI, Comitato Regionale Abruzzo), http://abruzzo.coni.it/abruzzo.html, and the “G. d’Annunzio” University of Chieti-Pescara.”

Nel 2020 è stato condotto un progetto di ricerca dal titolo “Modelli d’intervento per sostenere la motivazione nello sport giovanile”.

La ricerca è stata effettuata su un campione di più di 500 atlete e atleti, di età compresa fra 13 e 18 anni, praticanti sport individuali o di squadra nelle società sportive d’Abruzzo. Sono stati presi in esame i fattori psicologici fondamentali per aumentare la partecipazione allo sport giovanile e contrastare il burnout.

I risultati del progetto sono descritti in due articoli pubblicati nel 2020 e nel 2022 su riviste scientifiche internazionali.

1) Morano, M., Bortoli, L., Ruiz, M. C., & Robazza, C. (2020). Psychobiosocial states as mediators of the effects of basic psychological need satisfaction on burnout symptoms in youth sport. International Journal of Environmental Research and Public Health, 17(12), 4447. https://doi.org/10.3390/ijerph17124447

L’articolo è liberamente consultabile e scaricabile all’indirizzo:

https://www.mdpi.com/1660-4601/17/12/4447/htm

2) Morano, M., Robazza, C., Ruiz, M. C., & Bortoli, L. (2022). Sport participation in early and middle adolescence: The interplay between self-perception and psychobiosocial experiences in predicting burnout symptoms. Frontiers in Psychology, 13(855179). https://www.doi.org/10.3389/fpsyg.2022.855179

Anche questo articolo è liberamente consultabile e scaricabile all’indirizzo:

https://www.frontiersin.org/articles/10.3389/fpsyg.2022.855179/full

Dai risultati derivano importanti indicazioni applicative che gli allenatori possono utilizzare per sostenere i bisogni psicologici fondamentali e la motivazione dei loro atleti e prevenire l’abbandono.

Coni Abruzzo