Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

CC Atl.Vomano 2

CC Atl.Vomano1

 
 
Nella mattinata del 30 marzo, riscaldata da un sole primaverile, mentre i bambini e ragazzi svolgevano le attività motorie all’aperto, contemporaneamente il Prof. Gianfranco Puddu della Scuola Regionale dello Sport, ha incontrato i genitori del centro “Coni” di orientamento e avviamento allo sport dell’atletica Vomano, struttura che coinvolge tre diverse realtà sportive: l’atletica Montesilvano; il centro aggregativo & sportivo Vomano di Roseto degli Abruzzi; e il centro Danza “Sport centre” Pagliare di Morro D’Oro, per un totale di 163 iscritti. 
Dopo i genitori è stata la volta degli istruttori, che si occupano prevalentemente di orientamento e avviamento all’atletica leggera. In entrambi gli incontri, il Prof. Puddu, ha trattato diversi argomenti, e in modo particolare ha spiegato le finalità e gli obiettivi che il Coni, intende raggiungere attraverso i centri di orientamento e avviamento allo Sport. Il responsabile tecnico Gabriele Di Giuseppe, nel ringraziare e augurare una buona Pasqua al Prof. Puddu, alla Scuola Regionale dello Sport, ai genitori, istruttori e ovviamente ai giovani iscritti, ha ribadito: "Con entusiasmo abbiamo aderito e condiviso i principi metodologici, i valori e le strategie, del progetto “Centro Coni” di orientamento e avviamento allo sport promosso dal Coni nazionale attraverso i propri Comitati e Scuole Regionali dello Sport., quotidianamente mettiamo a disposizione dei nostri tesserati, con età compresa dai 5 ai 14 anni, un’offerta di attività differenziata per fasce di età (5-7; 8-10; 11-14 anni) personale adeguatamente aggiornato, al fine di garantire attraverso il gioco, l’attività motoria e sportiva, la diffusione di principi basati sul rispetto dell’individualità di ciascuno, del gruppo e delle regole e i valori del benessere psico-fisico, la socializzazione, l’integrazione e inclusione di soggetti svantaggiati, oltre a un sano e corretto stile di vita. Il “Centro Coni” di orientamento e avviamento allo sport dell’atletica Vomano offre, dalle due alle tre volte alla settimana, ai propri tesserati e agli alunni degli Istituti scolastici comprensivi che già hanno dato la propria adesione, l’opportunità di fare molteplici esperienze al fine di acquisire un bagaglio motorio più ampio possibile e tradurlo in abilità motorie e sportive generali, speciali e specifiche."
Continua Di Giuseppe: "Ogni partecipante del “Centro Coni” dell' Atletica Vomano, è coinvolto in un percorso di orientamento ed avviamento alla pratica sportiva che si adatterà alle caratteristiche psicofisiche di ciascuno, allo scopo di contrastare il fenomeno di abbandono, favorendo l’inclusione e valorizzando il talento, attraverso la  multilateralità  che consiste nell'utilizzo di molteplici mezzi e strategie per apprendere e sviluppare il maggior numero di abilità motorie e sportive sollecitando i diversi aspetti del movimento, dove i partecipanti e i tecnici avranno la possibilità di confrontarsi, nella logica dell’alternanza nelle diverse discipline, a partire dall’atletica leggera, la danza, la vela, le bocce e il calcio."
Comunicato stampa Centro Coni Atletica Vomano